breaking-badFinalmente una serie TV matura, adulta, indigesta e durissima.

Walter White, professore di chimica, scopre di avere un cancro inoperabile ai polmoni e nell’intento di fare un mucchio di soldi da lasciare alla famiglia nel minor tempo possibile, si butta nel mercato della droga come chimico provetto, mettendo su un laboratorio ambulante di Metanfetamine, insieme a un ex allievo mezzo tossico invischiato nel giro della droga.

Finira’ per innescare una serie di reazioni a catena assolutamente non controllabili, tra morti da far sparire, polizia, fiumi di denaro e di metanfetamina, avvocati corrotti, mafiosi messicani, cognati della DEA e mariachi (!) e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
Bugie e menzogne a profusione per mantenere sotto controllo una doppia vita dalla difficilissima (se non impossibile) gestione.

La serie va in onda via cavo sul network americano AMC, due stagioni finora trasmesse (7+13 puntate), un misconosciuto attore protagonista (Brian Cranston) che e’ un autentico mostro di bravura.
In attesa (spasmodica) della terza, confermata ma non ancora con una data programmata.

Aggiungo solo che non guardero’ mai piu’ un camper nello stesso modo e che la parola “cooking” da oggi per me cambia radicalmente di significato.

http://www.youtube.com/watch?v=58LsEQ3FtDU

La serie non ha trovato finora posto nella programmazione in Italia, si puo’ seguire la relativa pagina di wikipedia per maggiori informazioni.
Comunque con poca fatica la si trova su internet in formato avi (HDTV) o mkv (hd a 720p).
Per i sottotitoli (di entrambe le versioni) ci si puo’ affidare ai due migliori portali italiani dedicati alle traduzioni di film e telefilm stranieri:

Subsfactory e Italiansubs:

Breaking Bad (subsfactory)
Breaking Bad (italiansubs)